Il Frivolitè è un’arte. Un’Arte antica che si incontra con l’ innovazione di Fiori d’ Arancio, con le idee visionare e semplici di Francesca Alferi, con la natura del territorio Siciliano, che fà da sfondo ad una nuova collezione, che rappresenterà la nostra estate resiliente 2021. Estate che affronteremo sicuramente con una normalità diversa. Ma noi siamo ottimisti vogliamo richiamare la vostra attenzione verso il territorio dei Monti Sicani e Santo Stefano Quisquina culla della tecnica del pizzo chiacchierino e sede del laboratorio Fiori d’ Arancio. Territorio che ci rende liberi di comunicare con la natura, di ideare e sperimentare con navette e preziosi come rendere sempre più unico il lavoro fatto a mano con la visione di racchiudere e ricordare che in ogni gioiello è conservata tutta la magia ed i sogni che il nostro tempo ci dona e ci toglie.
Le nostre artigiane, hanno unito la magia della tecnica del chiacchierino con la magia della natura, racchiudendo tutto in questa nuova collezione, dal nome “Frivolitè“.
Un nuovo stile, nuovi accessori e la giusta eleganza contemporanea.Fiori d’ Arancio trasforma la tradizione in arte da indossare
Foto e Video Gaetano Zambito
Modella Marzia Mangione
Makeup Artist Enrica Ferlita

Team Francesca Alferi Marilena Alferi Mauro Zambito Davide Scaglione
Alessandro Circhirillo Gabriele Napoli Daniela Alake Vrecionová
Luogo San Calogero Territorio di #santostefanoquisquina Laboratorio dell’ artigianato Fiori d’ Arancio Sede nel comune di Santo Stefano Quisquina

Contattaci per avere in anteprima il catalogo della nostra collezione